SeduciUnaRagazza | Come rimorchiare una ragazza: in giro per il centro.
29
post-template-default,single,single-post,postid-29,single-format-standard,op-plugin,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-3.10,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Blog

Come rimorchiare una ragazza: in giro per il centro.

  |   LEGGI I MIEI ARTICOLI SULLA SEDUZIONE, Report sul campo   |   No comment

Francesco ci racconta come rimorchiare una ragazza, in maniera semplice e leggera, senza complicazioni o paranoie. Stile che ci contraddistingue e che insegnamo nei nostri corsi di seduzione.
Anzi, mi correggo, in questo articolo ci racconta come è stato rimorchiato da una ragazza.
Buona lettura.

Oibò, non saprei da dove iniziare, vi racconto questo episodio:

Qualche giorno fa, facevo due passi in centro nella mia città, ad un certo punto sulla mia strada (vengono nel senso opposto al mio) incontro due ragazze (di cui una davvero carina!). Ci avviciniamo sempre di più, incrocio lo sguardo con la ragazza più carina ed entrambi ci sorridiamo.

E’ una cosa importante sorridere. Pensate, quando volete rimorchiare una ragazza, se preferite parlare con una musona oppure con una ragazza allegra.

Dopo questo breve saluto/sorriso, volto lo sguardo alle mie spalle e vedo che la ragazza è ancora lì che guarda. Al che io le sorrido, e mi allontano per la mia strada.

 

Qui viene il bello:

 

La ragazza torna indietro, mi ferma tutta carina e mi lascia un biglietto con il suo numero di telefono, aggiungendo a questa azione una raffica di domande:

 

“Ehi si vede che fai sport, che sport fai?”

“Non ti piace il calcio, vero?”

“Sei qui della zona, vero?”

 

Io scoppio a ridere, ci scambiamo i numeri

 

Lei: Tanto sarai tu a scrivermi…

(credici…)

Dopo neache un’ora arriva un suo sms.

 

“Cos’è, troppo impegnato per scrivermi??”

 

Il racconto possiamo chiuderlo qui.

 

Sinceramente non è la prima volta che mi succede, ma questa volta mi ha fatto pensare. Non per la sua azione, quella di avermi dato il numero (figuratevi), ma per come l’ha fatto.

 

Mi ha comunicato questa sensazione (come un messaggio velato):

 

“Visto che mi sono resa conto che ormai voi maschi siete tutte delle mezze seghe, allora devo cercarmelo IO l’uomo, facendo domande e capendo SUBITO se mi può andare bene oppure no.”

 

E noi perdiamo tempo dietro al giusto messaggio o al giusto Tira & Molla…
Nulla di più sbagliato.

SIAMO LONTANISSIMI DALLA VERITA’

Noi siamo qui ad inventarci quella dell’orso… Ed intanto le donne sono in giro a CACCIA di uomini.

 Riflettete.

 

Conoscici dal vivo!
Entra a far parte del nostro Gruppo Facebook con più di 500 membri.

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi