SeduciUnaRagazza | Report Seduzione – 19/10/2014
74
post-template-default,single,single-post,postid-74,single-format-standard,op-plugin,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-3.10,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Blog

Report Seduzione – 19/10/2014

  |   LEGGI I MIEI ARTICOLI SULLA SEDUZIONE, Report sul campo   |   No comment

Sono circa le 22.00, sono con Ermes ed un nostro corsista, decidiamo di dirigerci verso un locale della mia città per iniziare la parte di pratica.

 

Il locale è abbastanza pieno, ci sono svariati set, il giusto mix per una serata all’insegna del divertimento. Nel frattempo il corsista è andato ad aprire un set misto, io ed Ermes rimaniamo vicini al bancone ne approfittiamo per scambiarci quattro chiacchiere. Notando che il corsista gestiva bene il suo set, ci sentiamo così liberi di scrutare il locale.

 

Do un occhio ad un set che avevo già notato quando siamo entrati, misto anche questo, un ragazzo e due ragazze. Una delle due ispirava quel non so che, mora e con l’occhialino da professoressa… (poi scoprirò che è una professoressa per davvero : )).

 

Intanto Ermes era bello preso con tre fanciulle, anche il corsista si era spostato in un altro set di tre ragazze; rimanendo “solo” decido di andare a scoprire di chi è quell’occhialino, è qui che diventa interessante:

 

Ad un occhio esperto si vedeva che il ragazzo in quel set era un quadro da parete, una bomboniera, sicuramente non era il ragazzo di nessuna delle due, un(a) semplice amico(a); questa capacità di “capire i contesti” va affinata con il tempo e l’esperienza. Noi la chiamiamo “intelligenza sociale”, ti permette di farti un’idea più o meno chiara delle persone che ti circondano, una capacità utilissima anche nello street, dove lo stress è generalmente più alto.

 

Mentre loro stanno parlando mi avvicino…

 

Io: Non voglio interrompervi, ho solo voglia di conoscere la vostra amica, (mi volto verso di lei) adoro i tuoi occhiali!

 

(Spesso i complimenti funzionano molto bene, ovviamente non quelli banali alla Tiziano Ferro, originali, il mio può essere un esempio. A patto che ne siate davvero convinti).

 

Lei: (Visibilmente imbarazzata, non sa che pesci prendere) Ah grazie mille!! Sai, mai nessuno mi aveva fatto un complimento simile. Sei il primo.

 

Io: (sorrido)

 

Lei: No perché sai i ragazzi di solito non fanno queste cose… e mi tocca il braccio. -.-

Io: Beh c’è sempre un prima volta ahah…

 

(quando aprite nella più totale naturalezza, e trattate le donne per quello che sono, tutto andrà liscio. La composizione del set, quanto è figa o quanto non lo sia non c’entra, sono solo dettagli. Siate convinti di ciò che fate, solo così potete aumentare le vostre possibilità.)

 

Domani guardatevi nella anima e chiedetevi:

 

Oggi ho davvero voglia di conoscere donne nuove?!? Non fate le cose per inerzia…

 

Tanti ragazzi delle volte si bloccano perché non riescono ad isolare la ragazza. Ricordate:

 

Potete anche essere in mezzo a mille persone, ma se avete la sua attenzione l’avete già isolata!! Agite!

 

Dopo le presentazioni, lei è visibilmente presa ed aperta, ad un certo punto stoppa la conversazione per invitarmi a fumare un sigaretta fuori dal locale, ormai parla più lei che io. L’argomento sono i suoi “alunni”. Ci saranno stati forse 5 gradi, e ad un certo punto si sbottona la giacca. Nella mi testa ho pensato, “…hahaha vuole mettere in mostra le tette…”. Cazzo, faceva davvero freddo. La conversazione va avanti bene, mi piace ascoltarla, forse parla un po’ troppo ma è una donna e non ci faccio molto caso.

 

Si era fatto un po’ tardi, dovevo raggiungere Ermes ed il nostro corsista, quindi con la più grande semplicità di questo mondo ci scambiamo i numeri di telefono. Nulla di trascendentale, gli ho solo detto che volevo rivederla. Come diciamo spesso, è stata una semplice conseguenza.

 

Per la cronaca, ho scoperto che parlava molto “SEMPRE” e poi il suo nome non mi gustava proprio…

 

Spero che possiate prenderne spunto, nella sua semplicità, questo è quello che intendo per seduzione semplicenaturale:

 

1) Vai dalla donna che ti piace.

 

2) Conosci la donna che ti piace.

 

3) Ti porti a letto la donna che ti piace.

 

Semplice, nulla di più, ho pensato di scriverne altri in futuro, a patto di ricordarmeli. : ) )

 

Conoscici dal vivo.
Entra a far parte del nostro gruppo Facebook con più di 500 membri!

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi