SeduciUnaRagazza | Perchè non riesco a sedurre le donne che mi piacciono?
100
post-template-default,single,single-post,postid-100,single-format-standard,op-plugin,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-3.10,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Blog

Perchè non riesco a sedurre le donne che mi piacciono?

  |   LEGGI I MIEI ARTICOLI SULLA SEDUZIONE   |   No comment

 

Non capisco il perché… con le donne che non mi piacciono (spesso vuol dire quelle brutte) riesco benissimo e invece… con quelle che mi piacciono (spesso vuol dire quelle fighe) non riesco…

 

Perchè? … Accidenti perché?

 

Beh il perché è molto semplice: Sei semplicemente ed inesorabilmente CORTESE, senza neanche rendertene conto.

 

Tuttavia cosa vuol dire essere “cortesi” nel contesto seduttivo?

Vuol dire letteralmente mettere la donna su un piedistallo, questo piedistallo diventa sempre più alto in base alla bellezza della ragazza…

Più è bella e più il piedistallo creato dall’uomo diventa grande, cresce, facendo diventare la donna un essere quasi mitologico…

 

La società ci ha insegnato fin da piccoli a portare rispetto e guardare con un certa cura chi è di bello aspetto. Basti pensare alla TV con tutte quelle veline che per l’uomo medio sono quasi inarrivabili.

 

Non tanto perché lui è seduto sul divano con la sua birra, quanto il fatto di vederle in quel monitor belle come il sole ed inarrivabili.

Sono esseri che non potrà mai conoscere… che probabilmente non toccherà mai, la sua possibilità e di vederle solo in TV.

 

Qui automaticamente lo spettatore inizia ad enfatizzare queste fanciulle credendo davvero che siano inarrivabili… quando invece sono semplicemente degli esseri umani…

Tuttavia i guai non finiscono qui… anzi, il problema più grosso nasce quando quest’uomo abituato ad enfatizzare l’essere femminile (del resto è proprio questo che vuole la società) si trova davanti… la “velina”… come può capitare nel 90% dei locali.

In fondo il modo è pieno di belle donne, eppure quest’uomo è incredulo… è sempre stato abituato a vederle in TV, ora vederla lì, bella,  è per lui sconvolgente…

 

Questo è uno dei motivi principali del perché a casa mia la TV non ESISTE!

 

Tuttavia esiste un’altra categoria di uomini che non solo è cortese ma è anche maligno, giudica in continuazione chi non può avere:

 

– Quella la da a tutti. (però a te no)

– E’ troppo bella e va solo dietro ai soldi.

– E’ una stronza.

ecc ecc

 

Il mio consiglio? 

 

Una donna bella o brutta è SEMPRE UNA DONNA, di conseguenza tutte offrono qualcosa, tutte.

Dovete solo far fare al vostro cervello lo scatto  in avanti, capisco che dopo anni di indottrinamento sia difficile, tuttavia ne va del vostro bene, della vostra sanità mentale e corporea.

 

La bellezza è una bella cosa non una minaccia, una  bella donna e’ UGUALE ad una donna meno bella, non c’è nessuna differenza.

 

La differenza la fa solo il vostro cervello poco abituato ed ancora vincolato a fasulli preconcetti…

 

La prossima volta… ricordate:

 

POTETE AVERE TUTTE LE DONNE CHE VOLETE !

SIETE STATI PROGETTATI BIOLOGICAMENTE E FISICAMENTE PER TUTTO QUESTO !

 

 

Lo società? Che vada a quel paese.

 

Un abbraccio,

Francesco_R

No Comments

Post A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi